Dettaglio Dintorni

Dintorni

IL PIACERE DI VIAGGIARE
30
ago
2017

IL PIACERE DI VIAGGIARE



SETTEMBRE A BALI

Settembre, tempo di Bali. Passata la ressa estiva, la più famosa e conosciuta isola indonesiana offre al visitatore il meglio di sé. Stupende spiagge bordate di palme  affacciate su un mare di varie tonalità d'azzurro che segue il ritmo delle maree, un entroterra   fantastico (ordinati campi di riso coltivati a terrazza, suggestivi vulcani, più di diecimila templi sparsi un po' ovunque), colorite  cerimonie religiose (nei primi dieci  giorni va in scena la spettacolare “Festa del Galungan” che simboleggia il momento in cui gli dei scendono sulla terra per ricevere le offerte degli  abitanti), una saporita e varia cucina e ben s'intende, un ancor  genuino folclore. Da assistere assolutamente allo straordinario spettacolo della danza Kecak, l'unica danza balinese senza la partecipazione di strumenti musicali ma soltanto di cinquanta vocalisti!. DIMENSIONETURISMO (tel.0422-211400. www.dimensioneturismo.com) propone una speciale combinazione di 13 giorni-10 notti con partenze garantite ogni lunedì da Milano Malpensa con Singapore Airlines. Costo del “pacchetto” 880 euro a persona, più 420 euro di tasse aeroportuali, hotel “quattro stelle” sulla spiaggia di Sanur in pernottamento e prima colazione. Disponibile anche il solo passaggio aereo. Su richiesta, soggiorni Bali più isola di Lombok (autentico “eden balneare”) e Bali-Ubud, centro artistico  e religioso sulle colline dell'entroterra per chi cerca relax e centri saluti.Partenze:4-11-18.-25 settembre. Ultimi posti per il 28 agosto, 1.230 euro.

SETTEMBRE IN INDIA

Per cinque giorni a settembre - dal 26 al 30- Kolkata - l'immensa e caotica Calcutta di un tempo - capitale del Bengala Occidentale, sulle rive del Gange, festeggia il “Durga Pooja”, la coloratissima festa hindu dedicata alla Dea Durga-la divinità dalle dieci braccia e delle cento incarnazioni tra cui la misteriosa Dea Kali di salgariana memoria. Dal tardo pomeriggio a notte inoltrata le strade della   popolosa metropoli indiana, i grandi parchi e ogni spazio libero si trasformano in palcoscenici all'aperto dove gli abitanti venerano le varie raffigurazioni della dea sotto forma di idoli di terracotta colorati esposti nei “Pandal”, specie di templi improvvisati di varie dimensioni, eretti un po' ovunque. In più, esibizioni di gruppi in costume, cortei con statue di Durga portate a spalla, danze, offerte di cibi di strada, e musiche dominate dal cupo suono dello “Shankhdhwani”, (antico strumento hindù) prodotto soffiando in una conchiglia per tenere lontani i demoni dalla   manifestazioni. Al termine dei festeggiamenti le    immagini della divinità vengono immerse nel sacro Gange accompagnate da canti, getti d'acqua e fuochi d'artificio. GOASIA di Ancona(tel.071-2989301;www.goasia.it) ha in programma una speciale combinazione di 9 giorni.7 notti che prevede una puntata nel vicino Orissa, la “Terra dei Templi”. Famosi quelli di Bubaneshwar, Puri e Konarak. Costo del “pacchetto” di 9 giorni.7 notti 2,450 euro a persona, più 360 euro di tasse aeroportuali. Volo dall'Italia pon Emirates, trasferimenti, hotel e pensione completa. Partenza 23 settembre, minimo 4 persone.

ALLA SCOPERTA DEL COSTA RICA

Estate in Costa Rica - al di fuori dei soliti itinerari - per assistere al suggestivo e indimenticabile spettacolo della deposizione delle uova da parte delle tartarughe   marine verdi tra le dune di sabbia del parco del Tortuguero allungato sulla costa caribica al confine con il Nicaragua. Fino a settembre è possibile seguire di notte, in silenzio, accompagnati da una guida, a debita distanza dalla spiaggia, nascosti tra i cespugli e senza l'aiuto di torce elettriche, all'arrivo dal mare delle enormi testuggini (“corazza” del diametro di due metri) fin sull'arenile per deporre e nascondere le uova color perla sotto la sabbia. Il parco rappresenta la più vasta area di riproduzione di questo tipo di tartarughe in tutti i Caraibi. Da qui tappe al parco di Cahuita (spiagge caribiche e foresta pluviale), Puerto Viejio de Talamana (mare colo smeraldo e spiagge bianchissime) prima di raggiungere l'area del vulcano Arenal (trekking e bagni nelle piscine naturali, riscaldate). Infine due giorni di relax balneare a Playa Samara, sulla penisola di Nicoya protesa nell'Oceano Pacifico, una delle più belle del paese. Una lunga striscia di sabbia bianco-grigio in contrasto con il colore del mare protetto da una superba barriera coralli e alle spalle lussureggianti piante tropicali.TOUR2000-AMERICALATINA di Ancona (tel.071-2803752;www.tour2000.it) ha in programma una combinazione “Fly&Drive” di 14 giorni-11 notti a 1.490 euro a persona (volo dall'Italia e tasse aeroportuali, a parte): noleggio auto con chilometraggio illimitato, hotel, prima colazione. Pensione completa nel Tortuguero. Partenze giornaliere.

 

Claudio Zeni

 


Eventi

< nov 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3