Dettaglio Dintorni

Dintorni

Napoli, Pub (B)McCool’s inaugura con Menù che fa bene al cuore e al gusto
19
dic
2017

Napoli, Pub (B)McCool’s inaugura con Menù che fa bene al cuore e al gusto



La  “B”, declinata in tutte le sue accezioni caratterizza il nuovo pub McCool’s presentato alla stampa lo scorso giovedi a Napoli, a partire dalla B di Black, il colore che caratterizza il locale, ma che risulta essere il comune denominatore di una serie di elementi che raccontano l’identità del locale: (B) burger, (B)eer, (B) beef, (B) bar, (B)read, (B)ites.
Ma la vera novità riguarda la selezione delle carni, in particolare parliamo della carne di bufala, di maiale nero casertano e infine di mucca podolica, una selezione di tagli studiati da Sabatino Cillo, noto selezionatori di carni.
La carne di bufala presenta una serie di proprietà nutrizionali peculiari, dovute al tipo di allevamento non finalizzato alla produzione di caseari. Questo permette alle loro carni di risultare saporite e con un elevato tasso di ferro e povera di grasso, il risultato è una carne tenera e gustosa.
Il secondo taglio presentato è quello del famoso maiale nero casertano, allevato allo stato semibrado nei boschi. La sua alimentazione è caratterizzata prevalentemente da ghiande, castagne e altri vegetali del sottobosco, e dal punto di vista alimentare, la caratteristica più pregiata è data dalla presenza di abbondante tessuto connettivo intramuscolare, che conferisce una particolare sapidità e morbidezza alle carni che producono il cosiddetto “colesterolo buono”.
Ultima, ma non per importanza la carne proveniente dalla mucca podolica, una varietà allevata all’aperto, assumendo sapori aromatici naturali, e che risulta a tavola magra e saporita.
La serata ha visto protagonisti anche i formaggi dell’Azienda “Sancti Petri” di Giuseppe Iaconelli, che ha presentato nell’arco dell’evento la selezione di prodotti caseari di latte vaccino, di bufala e di pecora. Tre diverse tipologie, tutte accomunate da un lungo processo di affinazione e stagionatura; un esempio il caciocavallo mediterraneo aromatizzato, che arriva in tavola dopo una stagionatura in grotta di oltre 36 mesi.
L’originale proposta del pub (B)McCool’s prevede una rivisitazione del tipico piatto di origine Cilentana: La “Ciambotta”, una composta fatta di peperoni, melanzane, pomodorini e patate, fritta e saltata in padella, un tradizionale contorno appartenente alla cultura gastronomica del territorio Campano.
Tra le novità, la proposta drink e cocktail da abbinare alle pietanze in una diversa interpretazione, che sposa un’apertura al mondo del bartending, a conferma di un nuovo spirito innovativo che ispira il nuovo locale (B)McCool’s.
Un menù variegato che soddisfa i palati più esigenti con una proposta gastronomica interessante e differente nel panorama locale.


Indirizzo:Via Vincenzo D'Annibale, 1,80129 Napoli


Federica Guerriero



Eventi

< mag 2018 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3