Dettaglio Dintorni

Dintorni

DUBLINO NOMINATA DESTINAZIONE DI VIAGGIO TOP PER IL 2018  DA NATIONAL GEOGRAPHIC
19
dic
2017

DUBLINO NOMINATA DESTINAZIONE DI VIAGGIO TOP PER IL 2018 DA NATIONAL GEOGRAPHIC



Dublino è stata selezionata come una delle 21 destinazioni del Best of the World del National Geographic Traveler per il 2018. Il processo di selezione è avvenuto attraverso un numero eccezionale di nomination provenienti da una rete mondiale di giornalisti, editori ed esploratori della pubblicazione. Con i voli diretti Aer Lingus è semplicissimo raggiungere la capitale, direttamente da www.aerlingus.com, è possibile acquistare i biglietti e scoprire le migliori offerte.Dublino, capitale con un’importante storia, ricca di cultura ma allo stesso tempo estremamente vivace, giovane e frizzante, è una città poliedrica che sa incontrare i gusti di tutti i visitatori grazie all’ampia offerta di eventi, quartieri innovativi completamente riqualificati, tour originali e dintorni tutti da scoprire. Infatti, in pochi minuti, è possibile lasciarsi alle spalle la frenesia della città per immergersi in uno scenario dominato da villaggi pittoreschi a picco sul mare e costellati da immacolate spiagge deserte.Perché visitare Dublino nel 2018? Ecco alcuni buoni motivi per pianificare la prossima vacanza nell’Isola di Smeraldo:1. Prelibatezza gastronomiche. La purezza dei prodotti naturali dell’Isola l’ha resa una delle destinazioni gastronomiche più rinomate d'Europa. Gustarle è semplice nei migliori ristoranti della città, pub o durante i festival e gli itinerari gastronomici che si svolgono tutto l’anno.2. Musica tradizionale e contemporanea. Dublino ha un'eredità musicale davvero epica. Città natale di grandi artisti come gli U2, Thin Lizzy, Sinead O'Connor, i Kodaline, The Chieftains e The Dubliners, passeggiando per le strade acciottolate del Temple Bar, è facile scoprire come a Dublino la musica sia una passione condivisa.

3. Dublino è la patria della "black stuff" dove alla Guinness Storehouse è possibile seguire le varie fasi della produzione della famosa birra e godere della vista panoramica della città dal famoso Gravity Bar

.4. Phoenix Park. Appena fuori dalla città si trova il parco cittadino più grande d'Europa, che ospita lo zoo di Dublino e il suo spettacolare branco di daini.

5. Dublino è casa del pub più antico di Irlanda, the Brazen Head risalente al 1198 e anche sede del pub più piccolo del mondo, The Dowson Lounge.

6. Il Trinity College è la sede dove hanno studiato artisti del calibro di Oscar Wilde, Jonathan Swift e Jack Gleeson. Il campus ospita il Book of Kells, uno splendido manoscritto miniato dai primi cristiani.

7. Passeggiate nel cuore e nell'anima di Dublino a cura di Stroll. La sua cultura, la sua storia e la sua grande personalità la rendono una città infinitamente interessante da esplorare a piedi.

8. DNA: itinerario a nord di Dublino in 12 tappe. DNA è un affascinante nuovo itinerario che si snoda a nord del fiume Liffey e tocca numerosi luoghi d’interesse, che sono spesso la chiave per entrare nel cuore di Dublino e per scoprire il vero carattere della città e della sua gente, in breve il suo DNA.

9. a/r Dublino: mete in giornata. A un tiro di schioppo c’è il mare, una natura rigenerante e tanti villaggi da scoprire.

Per organizzare al meglio la permanenza in Irlanda e scoprire informazioni utili basta visitare il sito www.irlanda.com che fornisce tutte le informazioni necessarie per scoprire e vivere le città irlandesi. Altre interessanti informazioni si possono trovare anche su Youtube, Facebook e Instagram.

 

Claudio Zeni


Eventi

< giu 2018 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1