Dettaglio Vino

Vino

In Calabria la Convention d’Autunno delle Città del Vino
24
set
2017

In Calabria la Convention d’Autunno delle Città del Vino



Dal 21 al 24 settembre tra Cirò, Cirò Marina e Torre Melissa (Crotone), enoturismo, difesa dell’ambiente, vitigni autoctoni e piani regolatori delle Città del Vino saranno i temi all’attenzione dei sindaci delle Città del Vino in arrivo da tutta Italia.
La Convention d’Autunno avrà un nuovo appuntamento con all’ordine del giorno l’assemblea dei sindaci ed una serie di temi cari all’Associazione tra cui il turismo del vino, il piano regolatore delle Città del Vino , ma anche la valorizzazione dei vitigni autoctoni e gli eventi e le iniziative del 2018.
In particolare venerdì mattina alle 9,30, al centro polivalente Alikia di Cirò Marina, è previsto il simposio sul Turismo Enogastronomico – Le terre del vino nuove “città d’arte”; cultura ed enogastronomia strumenti per fare dei territori nuove destinazioni turistiche – PSR opportunità per una promozione dell’economia efficiente.
Si discuterà infatti delle possibilità aperte dal PSR Calabria per lo sviluppo dell’agricoltura e della vitivinicoltura di qualità. Il Programma di Sviluppo Rurale è infatti uno strumento di programmazione comunitaria basato sul FEASR-Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale, che permette alle Regioni di sostenere e finanziare gli interventi del settore agricolo-forestale e accrescere  lo sviluppo delle aree rurali. Nasce dal Regolamento UE n.1305/2013 e ha una durata di sette anni (2014/2020). L’Unione Europea mette a disposizione della Calabria risorse finanziarie per € 1.103.562.000 offrendo ai potenziali beneficiari la possibilità di aumentare la competitività del settore agricolo e forestale.

La programmazione rivolge particolare attenzione all’innovazione e alla ricerca, alla salvaguardia dell’ambiente e del clima, al presidio dei territori, alla prevenzione del rischio idrogeologico, al mantenimento e miglioramento della biodiversità, alle aree interne e svantaggiate, ma anche a una nuova politica della montagna per valorizzare un patrimonio che costituisce circa l’80% del territorio calabrese.
E' prevista la presentazione di due volumi: "Il Cuore e la Terra" dell'onorevole Nicodemo Oliveiro e "Prevenire e Curare Mangiando", del Prof. Ercole De Masi, che è stato Primario di Gastroenterologia presso l' Ospedale  I.D.I.-S.Carlo Specialista in Chirurgia generale ed in Malattie dell'apparato digerente. Attualmente lavora  presso la  Casa di Cura Privata "Assunzione di Maria SS.ma", a Roma e l'incarico di Gastroenterologo del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (C.O.N.I.) e, dal 2010, è Wellness Lifestyle Coach.

Durante la Convention i sindaci visiteranno il territorio di Cirò, con il borgo antico e il museo Aloysius Lilius, il ristorante L’Aquila, la cantina di Tenuta Baroni Capuano, l’azienda Librandi e l’azienda agrituristica La Catena. Sabato sera cena di gala all’Hotel Balestrieri di Torre Melissa con la partecipazione delle madrine dell’evento Elisabetta Gregoraci e Roberta Morise e di Ilaria Giancola, Miss Città del Vino, e Maria Francesca Guido, Miss Calabria.

Carmen Guerriero

Eventi

< nov 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3