Dettaglio Vino

Vino

AREA DEL CIRÒ, CONTINUA RIBALTA NAZIONALE - PARRILLA: LAVORO DI SQUADRA PER TERRITORIO
18
ott
2017

AREA DEL CIRÒ, CONTINUA RIBALTA NAZIONALE - PARRILLA: LAVORO DI SQUADRA PER TERRITORIO

La sfida più importante che la Calabria ed il nostro territorio in modo particolare devono saper fare propria, è quella di considerare la valorizzazione diffusa dell'identità non più come una opzione alternativa di natura romantica o nostalgica ma come la sola scelta praticabile per lo sviluppo strategico eco-sostenibile ed economico delle nostre destinazioni turistiche e culturali.

È con queste parole che il Sindaco Francesco PALETTA ha di fatto concluso i lavori dell'assemblea ordinaria dei soci delle Città del Vino riuniti a Cirò, in occasione della trentesima convention nazionale delle Città del Vino che dal 21 settembre scorso ha visto protagonista, insieme alle altre due città ospitanti di Cirò Marina e di Melissa, l'intera provincia di Crotone.L'assemblea generale è stata presieduta da Floriano ZAMBÒN con il direttore Paolo BENVENUTI, alla presenza tra gli altri dei tre colleghi sindaci Nicodemo PARRILLA, Gino MURGI ed il padrone di casa PALETTA.

Un tour ricco di contrasti, di storia e di tradizioni millenarie tra CUTRO, la Città della creta, del pane e degli scacchi, a STRONGOLI sulle tracce di Petelia, da ISOLA CAPO RIZZUTO che un’isola non è, ad UMBRIATICO regno della podolica, passando da MELISSA e dal suo borgo tutto da scoprire, dal Tempio di Apollo Aleo di CIRÒ MARINA, 17 volte Bandiera Blu e CIRÒ, la Città di Lilio e del Calendario.

Immersi in luoghi ricchi di storia millenaria, questi territori hanno una solida tradizione gastronomica fatta di varietà e originalità con tanti prodotti tipici dai gusti inconfondibili, come le sardelle. Torre Melissa la Torre Merlata, uno degli esempi più belli di torri di avvistamento sulla costa ionica, che ospita il Museo della Civiltà Contadina in cui sono esposti attrezzi e utensili per la lavorazione dell’uva e produzione del vino.

Saperi, sapori e tradizioni di vita contadina dell'antico grazioso borgo feudale di @Melissa,in provincia di Crotone, riportata anche da Ovidio nelle sue Metamorfosi. Melissa deriverebbe dal greco μέλισσα (melissa) che significa “paese delle api e del miele”.
Pare ad altri che, invece, il nome della città derivi dalla maga Melissa, contemporanea della Sibilla Cumana che, secondo la leggenda, visse nelle grotte del borgo e che è disegnata sull’antico stemma comunale.

La chiave per lo sviluppo durevole di tutto il territorio sta nella programmazione e nella progettazione, finalizzata, anche ad evitare la sovrapposizione di eventi. Puntare sulla formazione continua, a partire dal basso e dalla scuola, è passaggio obbligato. Lo hanno detto, nell’ordine, Magda ANTONIOLI CORIGLIANO, Direttrice del Master in Enogastronomia e turismo per la promozione dei territori all’Università BOCCONI di Milano, il Direttore dell’ASTRA RICERCHE Cosimo FINZI e Francesco ANTONIOLLI, presidente delle STRADE DEL VINO E DEI SAPORI DEL TRENTINO, tra i numerosi esperti relatori della Convention.

A Cirò, interessante il Santuario della Madonna d’Itria, i Mercati Saraceni con le arcate in doppia fila protese verso il mare, che, nell'antichità, sono state utilizzate dai locali per il commercio di saraceni prigionieri di guerra ed il Museo Archeologico con ritrovamenti dell’epoca greca e romani e reperti provenienti dal Tempio di Apollo Aleo.

Una bella sorpresa il rinnovato l'Hotel MIRAMARE di Cirò Marina, con interni spazioni e minimali,gli ottimi prodotti da bagno ed una colazione curata ed attenta alla salute, con prodotti freschi e di qualità ed i dolci home made della prima colazione.

Alternativa alla colazione, la tradizionale 'mpanata dei pastori calabresi proposta nel vigneto di Tenuta SANTORO e la ricchezza di verdure preparate dalla celebre Osteria Slow Food di Cirò L'AQUILA D'ORO, insieme all'associazione Quattro Porte ed alla Pro Loco di Cirò.

L’obiettivo che abbiamo condiviso sin dall'inizio ed in ogni fase ed iniziativa svoltasi fino ad oggi nel quadro delle Città del Vino e più in generale della promozione del nostro patrimonio enogastronomico e identitario – dichiara Nicodemo PARRILLA, Sindaco di CIRÒ Marina Coordinatore regionale delle Città del Vino – è sempre stato quello della condivisione, del coinvolgimento, della concertazione e della collaborazione stretta e convinta con tutti i comuni, le associazioni e le aziende coinvolte.



Carmen Guerriero



Eventi

< nov 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3